Sui passi di Madre Francesca in U.S. 9-22 agosto 2015

Testimonianza delle partecipanti

SUI PASSI DI MADRE FRANCESCA NEGLI STATI UNITI

Il gruppo delle nostre sei suore che ha partecipato al programma “Sui passi di Madre Francesca negli Stati Uniti” si unisce a Papa Francesco riportando quanto scritto nella sua Lettera a tutti i Consacrati: “Raccontare la propria storia è indispensabile per tenere viva l’ identità, così come per rinsaldare l’unità della famiglia e il senso di appartenenza dei suoi membri”.

La vita di Madre Francesca e la sua visione, missione e valori, hanno ispirato le suore in America ad andare dove c’era bisogno del loro servizio per i malati, i poveri, i deboli e gli indifesi. È stato per il solo scopo di “servire” che le suore hanno aperto ospedali. Durante i tanti cambiamenti avvenuti nel nostro sistema sanitario il cuore che ha animato la missione è rimasto lo stesso e ci auguriamo che sia questo ciò che le nostre suore hanno sperimentato.

Testimonianza del gruppo di suore:

“Dal 9 al 22 agosto 2015 abbiamo avuto la possibilità di seguire i passi di Madre Francesca e delle prime suore negli Stati Uniti e questa esperienza ha lasciato un segno indelebile nei nostri cuori. Il nostro viaggio ci ha condotte principalmente in alcune aree del Wisconsin, ma abbiamo avuto anche l’ opportunità di viaggiare virtualmente a Wichita, Denville e Tulsa.

Sebbene fossero poche, le nostre prime suore non hanno avuto paura di rischiare nel gettare semi di amore al servizio del popolo di Dio in una terra sconosciuta; il problema della lingua non le ha scoraggiate. Avevano una fede profonda e si fidavano della Provvidenza del Dio che amavano e servivano con tutte loro stesse. Per noi suore da poco professe o vicine alla professione perpetua rappresentano una vera ispirazione in questo momento in cui il numero dei membri sta diminuendo.

Avendo anche noi sperimentato qualche volta la fatica negli spostamenti, abbiamo potuto capire più da vicino quante avversità le nostre suore hanno vissuto nella loro nuova missione. I nostri cuori sono pieni di meraviglia e gratitudine per la loro determinazione e il loro coraggio. I loro semi ben piantati sono sbocciati nei bellissimi frutti che sono ben evidenti negli ambienti ospedalieri che abbiamo visitato. I valori del Vangelo e del carisma SSM sono realmente presenti nei nostri ministeri, specialmente nei dipendenti.

V ogliamo esprimere la nostra profonda gratitudine a Sr. Teresina Marra e al Consiglio Generale, al Comitato ad-Interim della Provincia US/Caribbean, alla comunità di Franciscan Courts e a tutti coloro che hanno reso questa esperienza memorabile. Lasceremo questi luoghi più rafforzate rispetto a quando siamo arrivate. In questo anno della Vita Consacrata è stata una vera benedizione poter ricordare il passato in modo così speciale. Seguire i passi della fondatrice e delle prime suore ricorda a ciascuna di noi le tappe che hanno costruito il nostro passato ed inoltre ci spinge a compiere i nostri passi in questa meravigliosa storia di amore e servizio”.

Sr. Yvette, Sr. Gillian, Sr. Monica, Sr. Dorothy, Sr. Rosa, Sr. Stefania